Project Work 2013-2014 - Master in Procurement Management - Approvvigionamenti e Appalti

Project Work 2013-2014

Ambrosini Nobili Alessandro
Analisi di fattibilità e valutazione di una piattaforma di Ecommerce Consumer To Business (C2B), su modello M.e.P.A. con sistema di acquisto mediante R.d.O. ed aggiudicazione al prezzo più basso.

Andreocci Massimiliano
Green procurement e sostenibilità: evidenze dal caso Philips.

Balestrino Alessandro
Green public procurement: strumenti e policy per una sua corretta implementazione.

Borghini Massimo
Il piano decentrato anticorruzione in un ente periferico dell’Aeronautica Militare alla luce dell’obbligatorietà introdotta dalla L.190/2012. Il centro tecnico di rifornimento di Fiumicino.

Candiloro Marco
Proposta di riorganizzazione della funzione procurement per i sommergibili nell’ambito della struttura della direzione per gli armamenti navali (Navarm).

Ciaramellano Lea
Pianificazione dell’esigenza operativa dei materiali di equipaggiamento dell’Arma dei Carabinieri alla luce dell’introduzione del sistema MATE.NET.

Cini Andrea
Supply Chain Finance: investire nel proprio network.

Colella GIuliana
Le nuove direttive europee in materia di appalti e concessioni.

Cristofani Carla
Il Green Public Procurement.

De Nicola Paola
Le nuove direttive europee in materia di appalti e concessioni.

Deodati Ubaldo
La Qualità nel Processo di Acquisto.

Di Giuseppe Federica
Soggetti aggregatori: le centrali di committenza.

Di Polito Antonio
Passaggio dal progetto alla costruzione della supply chain.

Di Vara Gianluca
Il Defence Procurement in Italia: lo scenario normativo e le dinamiche del Defence Market attraverso l'analisi dei dati trasmessi dall'amministrazione difesa ex art. 65 direttiva 2009/81/CE.

Fioroni Valentina
La gestione della Qualità.

Fusco Fabio
Le centrali di committenza per gli appalti dei comuni non capoluogo di provincia.

Galdieri Giorgio
Outsourcing, selezione e scouting dei fornitori.

Garbetta Nicoletta
La Funzione Acquisti, Lo Scouting dei Fornitori. L’esperienza in Trenitalia SpA.

Khamas Andrea Alì
Le procedure d’acquisto dei servizi di pulizia del materiale rotabile e degli impianti industriali: l’esperienza della direzione acquisti di Trenitalia S.p.A.

Labretta Francesca
Trenitalia e il progetto paperless del ciclo passivo: Focus sugli acquisti.

Lattanzio Veronica
Confronto D.M. 143/2013 e D.M. 4 Aprile 2001: affidamento degli incarichi professionali in Terna S.p.A.

Mandalà Federica
La liberalizzazione nel mercato ferroviario. Il percorso avviato dalla direzione logistica industriale.

Montagano Nicola Giovanni
L’abilitazione dei fornitori sulle piattaforme di negoziazione: la rotazione delle imprese sul MEPA.

Montini Alessandro
La spesa farmaceutica pubblica in Italia tra razionalizzazione e centralizzazione.

Nardini Giulia
Il case study Walmart.

Palanga Alessia
Il Green Public Procurement nell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. Case Study: Gara di appalto per l'acquisto di collanti “green” per le targhe di veicoli stradali.

Patanè Francesca Benedetta
CONSIP e il Sistema dinamico di Acquisizione della Pubblica Amministrazione. 

Patrignani Arianna
L’organizzazione e i processi di Global Procurement: il caso Merck.

Peluso Federica
Il nuovo processo di qualifica fornitori del gruppo A2A: un'opportunità trasversale di convergenza.

Polimeno Raffaele
Il case study difesa-procurement.

Putorti Marta
L’importanza della valutazione dei fornitori in Luxottica.

Rocchi Giacomo
L’introduzione dell’e-procurement nella PA UK.

Russo Giuseppe
Il Green Public Procurement nell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. Case Study: Gara di appalto per l'acquisto di collanti “green” per le targhe di veicoli stradali.

Scianni Leoluca
Leve motivazionali e controllo di gestione.

Scordo Pasquale
Il Green Public Procurement.

Sprizzi Alberto
La conoscenza del conflitto d’interessi fra gli addetti al procurement dell’Esercito Italiano.

Testa Diego
Strumenti strategici per procedure d'acquisto:l'accordo quadro.

Zitelli Sara

Public and private partnership in Germany and Spain in healthcare sector. A model for Italy?

Le aziende che hanno investito sui nostri giovani in queste edizioni