Project Work 2014-2015 - Master in Procurement Management - Approvvigionamenti e Appalti

Project Work 2014-2015

Andreozzi Loretana

“L’alterazione della gara nell’uso distorto di istituti tipici  delle procedure di appalto pubblico"

Arriaga Jiménez Angee Jackeline

"Strategie d'acquisto di beni e servizi indiretti: il caso di una multinazionale del farmaco"

Babetto Edoardo

"Il processo di acquisto in Ramboll Environ Italy"

Canofari Donatella

"Scelte strategiche per il miglioramento logistico: il caso Trenitalia"

Carrai Annunziata

“L’alterazione della gara nell’uso distorto di istituti tipici  delle procedure di appalto pubblico"

Carta Fabio

"Il partenariato per l'innovazione"

Casano Evelina

"Riesame e propste per la gestione con le In House della Regione Lazio: il caso Laziocrea"

Ceccarelli Paola

"Il Green Public Procurement. Un nuovo pacchettodi misure rivolte alla Green Economy"

Chiarella Loredana

“L’alterazione della gara nell’uso distorto di istituti tipici  delle procedure di appalto pubblico"

Chiatti Alessia

"La procedura competitiva con negoziazione alla luce dell’esperienza dell’EBRD.  La negoziazione come strumento di soddisfazione delle esigenze dell’amministrazione pubblica"

Contessa Massimiliano

"Il soccorso istruttorio nei pubblici appalti tra normativa e ricadute giurisprudenziali"

D'Ari Gerardo

"L'uso degli strumenti strategici per le procedure di acquisto nel centro polifunzionale di sperimentazione dell'esercito (CEPOLISPE)"

Dannecker Silvia

"I soggetti aggregatori"

De Felice Emanuele

"Strategie di gara per i codici Top Killer in Trenitalia"

De Leo Concetta

"Il MEPA nella pubblica amministrazione direzione centrale dell'immigrazione e della polizia delle frontiere ed enti e distaccamenti periferici dell'arma dei carabinieri"

Delle Cave Francesca

"Gli Accordi Quadro Multifornitore: l’AQ Print & copy management"

Di Maria Gianna

"Il pre commercial Procurement"

Di Mauro Ruggero

"L'utilizzo degli strumenti di E-Procurement nelle PMI italiane"

Fiume Sabino

"Reti produttive strategiche: la sfida dell'Asia orientale"

Forte Attilio

"Gli affidamenti in House: Difesa Servizi SPA"

Fraternali Fabio

"Il Vendor Rating: uno strumento per il decision making"

Gioia Rocco

"Il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA) - evoluzioni in ambito Ministero della Difesa"

Lepore Dalila

"Il processo di procurement planning in un'azienda di telecomunicazioni: Wind Telecomunicazioni SpA"

Marangolo Teresa Domenica

"Il lean thinking come strumento per migliorare le procedure in aziende di servizi. Il caso dell'azienda service Exitone SpA"

Orgini Vincenzo

"Il MEPA nella pubblica amministrazione direzione centrale dell'immigrazione e della polizia delle frontiere ed enti e distaccamenti periferici dell'arma dei carabinieri"

Orlando Paolo

"Il Partenariato per l’innovazione"

Pagano Giancarlo

"Il principio di tassatività delle cause di esclusione (art. 46 del D.Lgs 12 aprile 2006 n. 163 - Codice degli Appalti)"

Pallotta Michela

"La centralizzazione degli acquisti in Rete Ferroviaria Italiana"

Parrella Marco

"L'analisi dei costi e gli oneri della sicurezza aziendale negli appalti pubblici"

Piazza Alberto

"Path Dependence e Lock-in"

Rettori Marianna

"Sistemi Dinamici di Acquisizione  (SDA) & l'esperienza di SO.RE.SA."

Russi Cristina

"Il Total Life Cycle Cost e il Risk Management per l'ootimizzazione degli acquisti: il caso MBDA Italia SpA"

Stomeo Dalila

"l sistemi di gestione per la qualità. La norma ISO 9001"

Venanzi Giulio

"Visione olistica dello sviluppo sostenibile del ciclo di vita dei sitemi complessi nel settore della difesa: il Partenariato Pubblico Privato per lo sviluppo integrato unico di progettazione, fornitura e mantenimento"

Le aziende che hanno investito sui nostri giovani in queste edizioni