Progetto-laboratorio

Il percorso di studio prevede lo svolgimento di un progetto-laboratorio, consistente in lavori o progetti di gruppo (project work) che dovranno permettere la concreta applicazione dei contenuti del percorso formativo e delle esperienze individuali in un prodotto eventualmente fruibile dalla intera comunità del procurement pubblico, anche al di fuori del master.

Il progetto-laboratorio sarà svolto durante il periodo delle lezioni, e le tesi individuali costituiranno l’approfondimento dei temi individuati e sviluppati durante il progetto. L’attività dei gruppi di lavoro saranno coordinati dall’Ing. Riccardo Colangelo, cui dovranno essere riportati struttura ed avanzamenti dei project work.                                                                                           

I project work dovranno essere inquadrati nell’ambito del flusso complessivo del procurement pubblico, seguendo l’impostazione della nuova normativa e considerando l’intero processo di gestione della spesa, dalla definizione degli obiettivi di mandato alla esecuzione e controllo degli appalti che ne conseguono, sia per quanto riguarda l’attuazione dei processi, che l’impatto del sistema normativo, che la qualità dei processi sotto i diversi aspetti.

L’ambito dell’attuazione dei processi di appalto comprende:
- programmazione: dall’obiettivo di mandato alla identificazione, qualificazione, quantificazione
e tempificazione dei fabbisogni;
- pianificazione: dall’analisi dei requisiti e dei vincoli, all’analisi delle alternative e dei mercati,
alla definizione delle strategie di acquisto e gestione, al piano degli affidamenti;
- affidamento: dalla definizione delle strategie di gara e contrattuali, alla definizione dei
documenti di gara, all’espletamento delle procedure alla contrattualizzazione;                                                                        - esecuzione, monitoraggio e controllo: verifica e validazione delle commesse, valutazione delle prestazioni dei fornitori, controllo della compliance contrattuale, gestione del post vendita, chiusura del contratto.

Nel flusso di attuazione vanno compresi anche l’analisi e la gestione dei rischi, la individuazione e misura dei KPI, i comportamenti e sistemi a garanzia della trasparenza e a contrasto della corruzione, la circolazione delle informazioni all’interno e all’esterno della stazione appaltante, l’impatto socio economico degli appalti pubblici, ed al rispetto dell’ambiente (GPP).
Quello della comunicazione, sebbene trascurato, è un tema centrale per una corretta e moderna gestione del processo di spesa in quanto, avente ad oggetto il sistema delle relazioni sia verso i dipendenti e gli amministratori, che verso l’esterno, opinione pubblica e gruppi di interesse oltre che autorità e operatori economici.

Descrizione progetto-laboratorio

Una visione sistemica del Procurement pubblico 

 

Le aziende che hanno investito sui nostri giovani in queste edizioni